Mon-Sun 09.00 - 18.30 +254 722 696 533

Covid 19 Requisiti per l’iscrizione

Requisiti attuali per l’ingresso in Kenya. Si prega di verificare con la vostra ambasciata per ulteriori informazioni.
Norme di entrata e di uscita:
I turisti possono entrare in Kenya? Sì
Ai passeggeri in arrivo sarà consentito l’ingresso se sono soddisfatte le seguenti condizioni:
– Il passeggero non ha una temperatura corporea superiore a 37,5°C;
– Il passeggero non ha tosse persistente, difficoltà respiratorie o altri sintomi simil-influenzali;
– Il passeggero ha un test COVID-19 negativo a base di PCR entro 96 ore prima dell’arrivo.
Visitate il sito web del Ministero della Salute del Kenya su COVID-19 o chiamate la hotline COVID-19 al numero 719 per informazioni aggiornate.
È richiesto un test COVID-19 negativo (PCR e/o sierologia) per l’ingresso? Sì
Il test deve essere stato effettuato 96 ore prima dell’arrivo e il risultato deve essere disponibile entro 96 ore dall’arrivo. I turisti che non si sottopongono a tale test possono vedersi rifiutare l’imbarco o l’ingresso in Kenya.
Ci sono procedure sanitarie negli aeroporti e in altri porti d’ingresso? Sì
Si prega di compilare il modulo COVID-19 Travelers Health Surveillance Form online all’indirizzo https://ears.health.go.ke/airline_registration/ prima di arrivare.
Dovete compilare la Passenger Locator Card (PLC) con i vostri dati di contatto. Questo modulo vi sarà consegnato sull’aereo o all’arrivo.
Informazioni sulla quarantena:
I turisti devono essere messi in quarantena?
La maggior parte dei turisti sono esenti dalla quarantena.
L’elenco contiene i paesi non soggetti all’obbligo di quarantena.
https://www.kcaa.or.ke/sites/default/files/docs/covid_19/exempted_states.pdf
Partenza dal Kenya
In linea di principio, non è richiesto il test COVID-19 per la partenza dal Kenya. Alcune compagnie aeree possono richiederlo in determinate circostanze.
Coprifuoco e maschere obbligatorie
C’è ancora un coprifuoco notturno a livello nazionale dalle 21:00 alle 04:00. I passeggeri in arrivo e in partenza, così come le persone che li portano o li prendono in aeroporto non sono interessati da questo, ma devono essere in grado di provarlo con biglietti o simili. Alcune compagnie di taxi come Absolute Taxi e Jim Cab, così come Marco Polo Safaris hanno un permesso per operare durante il coprifuoco.
È obbligatorio indossare un copriseno per il naso e la bocca (maschera a 3 strati) quando si soggiorna in luoghi pubblici.

× Come posso aiutarvi?